menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assembramenti? Mascherine obbligatorie anche all'aperto: l'ordinanza a Castellabate

Nel comune di Castellabate, a forte affluenza turistica nel periodo estivo, si rischia, soprattutto nelle vie del centro, la creazione di grandi flussi di persone con la conseguente formazione di assembramenti, anche in luoghi aperti

Obbligo di mascherina nelle zone nelle quali è più difficile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro tra soggetti che non siano membri dello stesso gruppo familiare oppure conviventi o congiunti, quali Corso Matarazzo, il centro storico di Castellabate e le zone della movida, intese come gli spazi pubblici antistanti i locali caratterizzati da maggiore affluenza giovanile, da Piazza Lucia al Lungomare Perrotti. Lo ha stabilito il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli.

A Castellabate, a forte affluenza turistica nel periodo estivo, si rischia, infatti, soprattutto nelle vie del centro, la creazione di grandi flussi di persone con la conseguente formazione di assembramenti, anche in luoghi aperti. In via precauzionale, la mascherina deve essere sempre detenuta con sé ai fini del suo eventuale impiego.

Parla il sindaco

"Dopo l’attenzione prestata e il capillare lavoro di controllo effettuato nei mesi scorsi non possiamo vanificare gli sforzi fatti finora.

Quest’estate dobbiamo continuare a mantenere alta la guardia per prevenire eventuali rischi sanitari, per questo ritengo che l'uso della mascherina debba diventare imprescindibile anche all'aperto nelle zone molto frequentate"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento