menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme Covid tra gli avvocati a Nocera: disposta la sanificazione del tribunale

Alcuni professionisti iscritti all’Ordine, infatti, hanno segnalato la loro positività al virus comunicando anche l’elenco degli uffici che hanno frequentato a partire dal 16 ottobre

E’ allarme Covid-19 tra gli avvocati nocerini, al via la sanificazione del tribunale di Nocera Inferiore. Alcuni professionisti iscritti all’Ordine, infatti, hanno segnalato la loro positività al virus comunicando anche l’elenco degli uffici che hanno frequentato a partire dal 16 ottobre. In particolare, si tratta degli uffici e delle aule di udienza collocate presso le Palazzine B e C della locale Cittadella Giudiziaria.

Le disposizioni

Per questo, oggi, il presidente del Tribunale Antonio Sergio Robustella ha disposto l’immediata sanificazione delle palazzine, che ha comportato la chiusura ad horas al personale e al pubblico; le udienze programmate per oggi sono state rinviate a data da destinarsi; è stato istituito un presidio per la giornata di oggi presso la palazzina A per la raccolta degli atti urgenti per il Settore Civile del Tribunale, il Giudice di Pace e l’Unep. 

I contagi

Per quanto riguarda il tracciamento dei contatti relativo ad una delle due professioniste, che ha frequentato la palazzina C, il presidente Robustella fa sapere che “fa riferimento a contatti fino al 23 ottobre e quindi sono già trascorsi i 10 giorni ai fini della prescritta quarantena”; invece, per quanto riguarda l’altra professionista, “il contatto è avvenuto il 27 ottobre, per cui le persone interessate, che saranno contattate personalmente, devono essere poste in quarantena fino al decorso del decimo giorni a cui dovrà seguire il controllo molecolare (tampone)".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento