rotate-mobile
Cronaca Cetara

Covid-19: positivi sindaco e consigliere comunale, contagi in altri nove comuni

Le testimonianze del primo cittadino di Cetara Della Monica e del presidente della Comunità Montana "Alto Medio-Sele/Tanagro" Giovanni Caggiano: "Rispettiamo le norme anti-virus"

Aumentano ancora i casi positivi nei comuni della provincia di Salerno: stasera, tra i contagiati, spuntano anche un sindaco e un consigliere comunale. Le loro condizioni di salute, comunque, sono buone. 

Il primo cittadino 

Dopo aver annunciato il semi-lockdown a Cetara, per via del crescente numero dei contagi, anche il sindaco Roberto Della Monica è risultato positivo al tampone. Lo conferma lui stesso sui social: “Avrei voluto come sempre essere “il Capitano della nave Cetara e portarla nel porto sicuro”, ovvero essere sempre in prima linea per il bene della mia comunità. Ma il nemico invisibile ha colpito anche me!”. Di qui l’appello ai suoi concittadini: “Vi chiedo come sempre di adottare tutte le cautele perché questa è una guerra e purtroppo non giochiamo ad armi pari, il nemico è invisibile! Cari concittadini non molliamo, cerchiamo di rispettare tutte le le regole e insieme usciremo dal maledetto virus. Vi voglio bene, io ci sarò sempre, il mio telefono, come sapete è sempre attivo h24. Sono certo che con la grande squadra dell’Amministrazione Comunale e gli angeli della Protezione civile e il nostro Santo Patrono San Pietro, ce la faremo. A presto”

Il consigliere comunale 

Nel pomeriggio è risultato positivo al virus il consigliere comunale di Caggiano ed attuale presidente della Comunità Montana "Alto Medio-Sele/Tanagro" Giovanni Caggiano. Attualmente è in isolamento ed è asintomatico. Immediatamente è stato effettuato il tracciamento dei contatti diretti. Il suo racconto: “Il 28 ottobre ho partecipato ad un programma di screening Covid nella sede di lavoro, mi è stato effettuato un tampone laringo-faringeo il cui esito ha accertato la mia positività. Il risultato mi è stato anticipato per le vie brevi nel pomeriggio di oggi venerdì 30. Ho provveduto ad informare immediatamente le Autorità Sanitarie ed il sindaco. Mi sono posto in isolamento dall’esterno e dai famigliari , anche i più stretti. Ho comunicato direttamente ai contatti più recenti la mia positività , sebbene i contatti esterni alla famiglia siano avvenuti in maniera protetta. Il mio attuale stato di salute non presenta alcun sintomo. Sono fiducioso che le protezioni adottate durante i rapporti ,istituzionali e non, abbiano tutelato la salute di tutti dal contagio”.

Gli altri comuni

L’epidemia non si arresto da nord a sud del territorio salernitani. In serata sono emersi: 15 ad Angri (96 totali), 14 ad Eboli (88 totali), 3 casi a Roccadaspide (10 i totali), 3 a Campagna (due sono familiari di una persona già risultata positiva nei giorni scorsi, i totali sono 13), 5 a Roccapiemonte (36 totali), 2 a Montesano sulla Marcellana, 1 a Buonabitacolo (8 totali), 1 a Vietri sul Mare, 1 a Montecorvino Rovella; 9 totali a Vibonati, di cui una ricoverata, una guarita, due in attesa del secondo tampone, alcune asintomatiche, altre con qualche sintomo. 

Il bollettino regionale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: positivi sindaco e consigliere comunale, contagi in altri nove comuni

SalernoToday è in caricamento