Covid-19: altri due positivi a Ceraso, a Capaccio contagiata una bimba

Il sindaco Gennaro Maione: "Il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl mi ha appena comunicato che tra i 12 tamponi esaminati 2 purtroppo risultano positivi"

Nuovi contagi da Covid-19 a Ceraso. A comunicarlo in serata, il sindaco Gennaro Maione: "Il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl mi ha appena comunicato che tra i 12 tamponi esaminati 2 purtroppo risultano positivi. Le persone interessate sono già in quarantena. Stiamo ricostruendo la catena dei contatti. Vi chiedo di continuare a rispettare le regole".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'altro caso

A Capaccio Paestum, intanto, oggi è risultata positiva anche una bambina di 10 anni, come riporta Infocilento. La piccola sarebbe entrata in contatto con alcune persone residenti a Roma.

I contagi nel salernitano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento