Cronaca

Covid-19 ad Ascea, cinque stranieri positivi in una struttura

Il sindaco D'Angiolillo: "Ho assunto i provvedimenti del caso ed a breve saranno posti in quarantena anche tutti gli ospiti della struttura"

Cinque persone di nazionalità straniera "asintomatiche" (non cittadini di Ascea e domiciliati tutti in un'unica struttura) sono stati posti "in quarantena per motivi di sanità pubblica". 

I controlli

La comunicazione arriva dal sindaco Pietro D’Angiolillo: “Ho assunto i provvedimenti del caso ed a breve saranno posti in quarantena anche tutti gli ospiti della struttura. Invito tutti alla prudenza ed al senso di responsabilità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19 ad Ascea, cinque stranieri positivi in una struttura

SalernoToday è in caricamento