Covid-19, tre alunni e un'insegnante contagiati a Battipaglia: altri 4 casi a Nocera Superiore e San Severino

Sale la tensione nei comuni della provincia di Salerno per il costante aumento dei contagi nelle scuole e nelle famiglie. Fortunatamente nessuno è in gravi condizioni di salute

Dopo il primo caso di contagio, nella stessa classe del bimbo già risultato positivo e posta in quarantena, sono stati registrati altri tre alunni ed un’insegnante positivi al Covid-19 nella città di Battipaglia. Lo conferma, su Facebook, la sindaca Cecilia Francese. Dunque, sono 6 i nuovi casi positivi in città per un totale di 23. Il dato, comunque, è provvisorio in quanto si attende l’esito di altri tamponi che dovrebbero arrivare entro il pomeriggio di oggi. “I bambini risultati al Covid-19 stanno bene e non presentano sintomi particolari, ad ogni modo esprimiamo la nostra vicinanza a loro, alle famiglie coinvolte e, naturalmente, a tutte le persone a tutt’oggi risultate positive nella nostra comunità”. E poi chiarisce: “Nessun battipagliese è ricoverato in ospedale” 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’agro nocerino sarnese 

Due nuovi casi positivi sono stati accertati nel comune di Nocera Superiore e già si trovano in isolamento preventivo ed attualmente sono monitorati. “La curva dei contagi e le nuove misure restrittive – dichiara il sindaco Giovanni Maria Cuofano - c'impongono di avere un comportamento di responsabilità e cautela per contenere la diffusione del virus. Rispettiamo, quindi, il distanziamento sociale, usiamo sempre la mascherina, sia all’aperto che in luoghi chiusi, atteniamoci ai Protocolli previsti dal DPCM e dalle Ordinanze”. Altri due contagiati anche a Mercato San Severino: sono congiunti di un altro concittadino residente al Capoluogo e risultato positivo al Covid-19 giovedì. “I nostri concittadini – precisa il primo cittadino Antonio Somma - sono asintomatici ed erano già in isolamento domiciliare presso la propria abitazione. Giungano a loro gli auguri di tutta la comunità di una pronta guarigione. Chiedo a tutti di prestare la massima attenzione nel rispettare le normative e le indicazioni”. Intanto, sempre a San Severino, i tamponi effettuati al personale del Distretto sanitario, richiesti in seguito al contagio del Direttore, sono risultati tutti negativi.

Allarme nelle scuole

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento