rotate-mobile
Cronaca

Covid-19: nuovi contagi e posti quasi esauriti negli ospedali, ambulanze in fila a Scafati

Aumentano i casi positivi da nord a sud nella provincia di Salerno. C'è preoccupazione per le difficoltà nei reparti di rianimazione e sub-intensive

Il Covid-19 continua a dilagare da nord a sud della provincia di Salerno. Altri 37 (30 asintomatici e 7 sintomatici) contagi sono stati rilevati ad Angri (237 totali, di cui 188 asintomatici e 49 sintomatici); 12 a Baronissi (99 totali) e 9 ad Eboli (165 totali).

Tensione nei reparti 

Intanto, sale la pressione negli ospedali salernitani. Al momento risultano liberi solo cinque posti letti nel reparto di Rianimazione del Covid Center modulare del “Ruggi d’Aragona” e tre al “Giovanni Da Procida” dove sono in arrivo altre dieci posti nella sub-intensiva.  E, ieri sera, sono ricomparse le code in ambulanze davanti al Covid Hospital “Mauro Scarlato” di Scafati

Aumento dei casi a Bracigliano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: nuovi contagi e posti quasi esauriti negli ospedali, ambulanze in fila a Scafati

SalernoToday è in caricamento