Focolaio Covid ad Eboli, sei contagiati dopo la festa per una comunione

Il banchetto sarebbe stato organizzato da una famiglia del rione Paterno in un ristorante della città. Ora tutti i componenti del nucleo familiare sono in quarantena

Sale la tensione ad Eboli dove il numero dei positivi al Covid-19, come confermato dal sindaco facente funzioni Luca Sgroia, è salito a quota 32. Nelle ultime ore è contagi registrati sei positivi che sarebbero riconducibile al banchetto di una prima comunione organizzato da una famiglia del rione “Paterno” in un ristorante cittadino. 

La quarantena

In occasione proprio dei festeggiamenti, svolti comunque rispettando le regole anti-contagio, il virus si sarebbe diffuso nel nucleo familiare. Tutti i contagiati, come previsto dal protocollo, sono stati posti in quarantena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento