menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme Covid negli ospedali: 11 contagi a Nocera, due infermieri positivi a Salerno

Intanto, proprio oggi, dovrebbe essere attivato il Covid Hospital, mai aperto finora per via del mancato collaudo e finito nelle scorse settimane nel mirino di un’inchiesta aperta dalla Procura di Napoli

E’ allarme contagi nell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, ma anche in altre strutture sanitarie del territorio salernitano. Nel nosocomio nocerino sarebbero undici le persone risultate positive al Covid-19: quattro legati al reparto di Medicina (sono tre infermieri e un medico); tre nel reparto di Neurologia (due infermieri e un addetto alle pulizie); altri quattro casi a Ginecologia, dove il virus ha colpito una paziente, un’ostetrica e de addetti alle pulizie. 

A Salerno

Sale la tensione anche al Ruggi d’Aragona dove - dopo urologia, ortopedia, ginecologia e terapia intensiva al Da Procida – sono stati accertati altri due positivi tra il personale sanitario: si tratta di due infermieri del reparto di Neurochirurgia. Intanto, proprio oggi, dovrebbe essere attivato il Covid Hospital, mai aperto finora per via del mancato collaudo e finito nelle scorse settimane nel mirino di un’inchiesta aperta dalla Procura di Napoli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento