Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Sala Consilina

Covid-19: aumentano in contagi nella zona sud della provincia, le precisazioni di Valiante sui vaccini

Nuovi casi positivi si registrano tra gli Alburni e il Vallo di Diano. L'Asl di Salerno, intanto, chiarisce le informazioni sulla somministrazione delle dosi di vaccino

Aumentano i contagi nella zona sud della provincia di Salerno. Altri 9 contagi sono stati rilevati a Sala Consilina (98 totali), 3 a Sassano (19 totali), 2 a Polla (33 totali), 1 a Caggiano (5 totali): si tratta di un cittadino asintomatico per il quale è stato disposto il tracciamento dei contatti diretti con l’applicazione dell’isolamento e della sorveglianza attiva;  3 a Serre (33 totali); 1 Sicignano degli Alburni (23 totali). 

La campagna vaccini

Il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante,  a seguito di un chiarimento della Direzione Generale dell’Asl, precisa che “la normativa nazionale prevede che, unitamente a tutti gli operatori sanitari, gli over ‘80 vengano vaccinati (pfizer) esclusivamente presso i centri allestiti presso le strutture sanitarie (punti vaccinali ospedalieri PVO)”. I punti vaccinali ospedalieri “sono massima garanzia per i soggetti potenzialmente più fragili, come gli anziani, per le attrezzature mediche presenti a cui fare eventualmente immediato ricorso”. La direzione generale dell’Asl Asl precisa che “al momento all’Ospedale Ruggi di Salerno - dove saranno vaccinati tutti gli over 80 dei distretti di Salerno e di Mercato San Severino - è in atto la somministrazione del vaccino - seconda dose - agli operatori sanitari e agli over ‘80 cui è stata già somministrata la prima dose.  Operazione questa non rinviabile pena la inefficacia della prima somministrazione. Al termine del richiamo vaccinale somministrato agli operatori sanitari saranno invitati al vaccino tutti gli over ‘80 così come registrati in piattaforma digitale. A proposito del personale scolastico - ambito distretto sanitario di Mercato San Severino - l’Asl precisa che le somministrazioni vaccinali (prima dose) sono già in corso e saranno verosimilmente estese a tutti entro questa settimana” conclude Valiante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: aumentano in contagi nella zona sud della provincia, le precisazioni di Valiante sui vaccini

SalernoToday è in caricamento