Covid-19, record di contagi a Scafati: fioccano le prime multe

L’ultimo aggiornamento dell’Asl ha registrato 84 casi complessivi, di cui 3 ospedalizzati (tra cui l’assessore Di Massa) e la restante parte domiciliata

Record di contagi nella città di Scafati. L’ultimo aggiornamento dell’Asl ha registrato 84 casi complessivi, di cui 3 ospedalizzati (tra cui l’assessore Di Massa) e la restante parte domiciliata. Lo comunica, su Facebook, il sindaco Cristoforo Salvati

Le prime multe

Intanto sono iniziate a fioccare le prime multe contro chi non rispetta le normative anti-Covid. “Stamattina le forze dell'ordine hanno pattugliato le nostre strade in sinergia, elevando sanzioni verso coloro che violavano la normativa anti-covid. Siamo in una fase cruciale della pandemia in Campania e dobbiamo bloccare l'avanzata del virus che ci vede tra le prime regioni d'Italia. È il momento dei controlli ma anche della responsabilità di ognuno di noi” conclude Salvati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento