Covid-19, le precisazioni del Comune di Camerota: "Ecco chi sono i contagiati"

L'amministrazione comunale fa il punto della situazione dopo l'esito positivo di alcuni tamponi ed invita la cittadinanza al rispetto delle normative contro la diffusione del virus

Dopo i due nuovi casi di Covid-19 registrati nella giornata di ieri, l’amministrazione comunale di Camerota fa il punto della situazione sui contagi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I casi positivi

Il 28 settembre un cittadino di Marina di Camerota è risultato positivo a Coronavirus insieme alla sua famiglia. “La moglie e i due figli non sono mai rientrati a Camerota. Si trovano a Scafati dal 12 settembre. Ora anche il cittadino è insieme a loro” precisano dal Municipio. Questa persona è stata a Marina di Camerota dal 21 al 24 settembre. Per questo motivo 16 cittadini di Camerota sono stati sottoposti a tampone dopo un’attenta ricostruzione dell’Asl, delle forze dell’ordine e dell’amministrazione comunale. Di questi tamponi, 14 sono risultati negativi e 2 positivi. I due positivi sono i genitori del primo contagiato. Si trovano in isolamento domiciliare. “I 14 cittadini risultati negativi, trascorsi i 14 giorni dopo il contatto con il cittadino positivo, come previsto da protocollo e secondo le disposizioni dell’Asl, termineranno il periodo di isolamento domiciliare”. Ieri sera si è appresa la notizia che anche un professionista che ha studio a Marina di Camerota, è risultato positivo a Coronavirus. “Non è residente nel nostro Comune ma lavora qui. Sarebbe entrato a contatto con i genitori del primo cittadino positivo. L’Asl è impegnata a ricostruire la catena dei contatti sia della coppia che del professionista. Lasciamo svolgere l’indagine epidemiologica alle autorità sanitarie. Continuiamo a rispettare le norme che già conosciamo” concludono dal Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento