menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: nuovi contagi a Caselle in Pittari, Morigerati, Corbara e San Severino

Sale, il numero dei casi positivi nel salernitano: ecco, nel dettaglio, i dati relativi al territorio

Aumentano, i casi di Covid-19 nel nostro territorio: in particolare, altri 4 tamponi positivi sono emersi a Caselle in Pittari, dove le persone contagiate risultano 19. "Dalle prime ricostruzioni, da noi fatte, sembra che i nuovi positivi  siano tutti collegati a precedenti contagi. - ha detto il sindaco Giampiero Nuzzo - Tre di loro sono febbricitanti da alcuni giorni e quindi già in isolamento. Una quarta persona è, invece, asintomatica. È stata già tracciata la catena dei loro contatti e domani verranno fatti, a tal proposito, altri tamponi".

Il caso a Positano

Gli altri contagi

Un contagio c'è stato anche nella frazione Sicili di Morigerati ed un altro a Mercato San Severino, asintomatico, quest'ultimo, e già in isolamento domiciliare in quanto congiunto di uno dei cittadini risultati positivi lo scorso 29 agosto. Caso positivo anche a Corbara: il sindaco Pietro Pentangelo ha annunciato il primo caso dall’avvio dell’emergenza Coronavirus.  A seguito della comunicazione dell’unità di crisi e Asl sono state immediatamente intraprese tutte le precauzioni del caso ed avviate verifica dei contatti familiari. Il cittadino è attualmente sottoposto ad isolamento presso la sua abitazione ed è costantemente monitorato da personale incaricato e dalla Polizia Locale. Non presenta sintomi che necessitano  al momento di ricovero ospedaliero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Festa per la promozione, il giovane Loris muore in un incidente

  • Sport

    Aya infiamma i social: "Torniamo a Salerno alle 14"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento