Covid-19: 30 nuovi contagi e 36 ricoveri a Salerno, il report settimanale dell'Asl

La riflessione di Polichetti (Fials): "Non è giusto chiudere le scuole, ma sarebbe opportuno fornire l'alternativa delle lezioni a distanza anche in caso di allerta meteo"

Sono 30, oggi, i nuovi casi di Covid-19 in provincia di Salerno. Il dato ministeriale è riportato anche nel report settimanale dell'Asl di Salerno che fornisce, come ogni martedì, il bilancio sui contagi degli ultimi giorni.

In risalita, purtroppo, la curva dei positivi nel nostro territorio.

asl1-5

Nel salernitano, fino ad oggi, sono stati registrati 1478  positivi, di cui ancora attivi 476, mentre 931 sono i guariti  e 71 i deceduti. Intanto, come è noto, delicata è diventata anche la situazione nei reparti Covid: 36, oggi, i ricoverati di cui 3 in terapia intensiva.

asl2-5

Il commento del dottor Mario Polichetti, responsabile alla Sanità della Fials

Passerà un altro anno in cui dobbiamo convivere con questa emergenza. E' opportuno che tutti si ridimensionino e che seguano le direttive dei medici che sono gli unici che hanno la capacità culturale di poter dare indirizzi specifici per convivere con la pandemia.

Ai problemi della pandemia, si sommano i problemi legati alle allerte meteo sul fronte scuola: io rivedrei le ordinanze dei sindaci in quanto i giovani rischiano di essere penalizzati ulteriormente, non possiamo pensare di far perdere anni di formazione ai ragazzi. Non è giusto chiudere le scuole, ma sarebbe opportuno fornire l'alternativa delle lezioni a distanza anche in caso di allerta meteo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento