Covid-19: primo decesso ad Altavilla, nuovi casi positivi in 21 comuni

Aumentano i contagi da nord a sud della provincia di Salerno. I sindaci comunicano i risultati degli ultimi tamponi ed invitano i propri concittadini a rispettare le normative regionali e nazionali

Dopo i decessi a Giffoni, Pellezzano e Roccapiemonte, un’altra persona, positiva al Covid-19, è spirata nel comune di Altavilla Silentina. Contemporaneamente – comunica il sindaco Antonio Morra – si sono registrati anche un guarito e tre nuovi casi positivi, che ora complessivamente salgono a 34. 

Gli altri comuni 

E’ record di nuovi contagi anche nel resto della provincia. A fornire i dati, in serata, sono direttamente i sindaci sulle loro pagine Facebook. Ecco i comuni: Amalfi (2 casi, 42 totali); Atrani (2 casi, 4 totali); Angri (8 casi, 227 totali); Castellabate (4 casi, 24 totali); Casaletto Spartano (6 casi, 36 totali); Caggiano (1 caso, 5 totali); Capaccio (9 casi, 42 totali, 11 in quarantena fiduciaria); Cetara (5 casi, 90 totali); Eboli (26 casi/431 totali); Furore (3 casi, 6 totali); Giffoni Sei Casali (15 casi, 58 totali di cui 18 in Rsa); Olevano sul Tusciano ( 6 casi, 62 totali); Polla (2 tirocinanti dell’ospedale asintomatiche, 26 casi totali); Pagani (34 casi, 398 totali); Roccapiemonte (11 casi, 101 totali); San Cipriano Picentino (10 casi, 50 totali); Sapri (1 caso, 41 totali); Sala Consilina (8 casi, 97 totali); Siano (6 casi, 17 totali); Tramonti (1, 43 totali) Vietri sul Mare (7 casi, 69 totali). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento