menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: un decesso ad Eboli e nuovi contagi nei comuni. Sanificata casa di riposo a San Cipriano

Aumentano ancora, seppur lievemente, i casi positivi in provincia di Salerno. I sindaci invitano i propri concittadini a rispettare le regole previste per la zona gialla

Aumentano ancora i casi positivi al Covid-19 in provincia di Salerno. Un decesso ed altri contagi sono stati accertati, questa sera, ad Eboli, dove i complessivi salgono a 235, 5 le guarigioni. Quattro nuove positività a Montecorvino Rovella (28 totali); 3 a Pagani (59); 1 ad Amalfi (10). I sindaci invitano i propri concittadini a rispettare le regole previste per la zona gialla.  

Il focolaio nei Picentini

Intanto restano 43 le persone risultate positive all'interno di una casa di riposo per anziani di San Cipriano Picentino. "Gli anziani, per adesso, stanno bene e non hanno particolari problemi", spiega il sindaco, Sonia Alfano, auspicando che la situazione "resti così" e non peggiori. "Per adesso, è tutto stabile ai 43 positivi comunicati ieri sera", aggiunge, assicurando che "siamo in stretto contatto con la struttura" nella quale c’è un intero piano ai positivi al Covid con personale addetto. "Le persone sono sotto sorveglianza del dipartimento di Prevenzione dell'Asl Salerno. Stiamo collaborando con Asl e con la struttura per contenere il contagio", spiega il primo cittadino. Intanto, "stamattina, è stata eseguita una sanificazione dell'intera struttura su richiesta dell'Asl, e gli ospiti stavano attendendo il vaccino. Ed è quanto mi diceva, rammaricata, la titolare della struttura quando ieri sera mi ha comunicato i risultati dei tamponi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento