menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: due decessi a Corbara, nuova ordinanza a Fisciano

L'appello del sindaco Pentangelo: "Chiedo ai miei cittadini di rimanere a casa il più possibile ed evitare assembramenti e contatti soprattutto a tutela delle fasce più deboli"

Due decessi in due giorni a Corbara per il Covid-19. Il sindaco Pietro Pentangelo fa un appello disperato alla sua comunità affinchè rispetti le normative regionali e nazionali in vigore. 

Il dramma

Il primo cittadino ha esortato i concittadini a restare a casa e spostarsi solo per necessità: “In due giorni ho perso due cittadini per il covid, non so trovare le parole per parlare – commenta Pentangelo – Chiedo responsabilità e tutele, è una guerra contro un nemico invisibile ed insidioso che mette tutto in discussione. Non è facile rispondere alle tante esigenze dei cittadini e rincorrere anche irresponsabili, chiedo ai miei cittadini di rimanere a casa il più possibile ed evitare assembramenti e contatti soprattutto a tutela delle fasce più deboli. E’ l’ora di responsabilità e tutela che deve provenire prima di tutto dalla nostra Comunità che ora è costretta a piangere due vittime covid in poche ore”. Solo ieri il sindaco aveva presenziato all’organizzazione condivisa con il Comune di Sant’Egidio del Monte Albino, di un drive in per l’esecuzione di tamponi a cura dell’Asl.

Valle dell’Irno

A Fisciano il sindaco Vincenzo Sessa ha firmato una nuova ordinanza che dispone: la  chiusura degli uffici comunali al pubblico, salvo per casi di massima urgenza e solo previo appuntamento (gli sportelli Ufficio Urp, Anagrafe, Stato Civile, Protocollo, Assistenza Sociale e Polizia Municipale);  l’immediata chiusura di tutti gli uffici amministrativi, di tutti i plessi degli istituti scolastici e i servizi ai disabili; l’immediata chiusura di tutti i parchi, le ville e i giardini pubblici o aperti al pubblico, del cimitero e dello stadio comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento