Cronaca

Covid-19 a Capaccio, il fratello dell'uomo contagiato: "Sta bene"

I familiari sottoposti alla quarantena predisposta dal sindaco Alfieri sono unicamente i suoi quattro congiunti: la moglie, la figlia, il figlio ed il genero

I familiari dell’uomo di Capaccio Paestum risultato positivo al Covid-19 fanno chiarezza sulle sue condizioni di salute. L’uomo – fanno sapere -  è ricoverato da sabato 11 luglio per accertamenti all’ospedale “Scarlato” di Scafati. I familiari sottoposti alla quarantena predisposta dal sindaco Alfieri sono unicamente i suoi quattro congiunti: la moglie, la figlia, il figlio ed il genero. Inoltre sembrerebbe che nelle ultime ore siano state sottoposti a quarantena due colleghi di lavoro.

La rassicurazione 

Il fratello, sui social, conferma che l’uomo “vive un discreto stato di salute e non è in sala intensiva”. “I medici nelle ultime ore hanno già registrato un evidente miglioramento del quadro clinico, nel contempo ringrazio il sindaco Alfieri e tutta l’amministrazione comunale di Capaccio Paestum per la solidarietà espressa alla nostra famiglia”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19 a Capaccio, il fratello dell'uomo contagiato: "Sta bene"

SalernoToday è in caricamento