Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Giffoni Valle Piana

Covid-19 a Giffoni: chiusura anticipata per bar, pub, pizzerie ristoranti e gelaterie

Da domani, inoltre, sarà vietato stazionare in aree pubbliche (parchi, giardini, piazze e strade); stretta anche per gli operatori commerciali del mercato rionale

Il sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano ha firmato l’ordinanza sindacale numero 38 che prevede misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. 

Le nuove disposizioni

Da domani (venerdì 13 novembre) e fino a nuova disposizione, dalle 20 è fatto assoluto divieto di stazionamento in aree pubbliche (parchi, giardini, piazze e strade) su tutto il territorio comunale, fermo restando la possibilità di deflusso per i residenti e i clienti delle attività commerciali e professionali legittimamente aperte al pubblico. Inoltre, dalle 18 alle 5 del giorno seguente, nelle attività dei servizi di ristorazione (bar, pub, pizzerie ristoranti, gelateria) i locali interni e le aree esterne (con o senza dehors) destinate alla somministrazione, dovranno essere sgomberati dai clienti e chiusi al pubblico da parte dei titolari delle attività. All’interno dell’ordinanza è stato anche disciplinato il mercato rionale, con ingresso consentito soltanto agli operatori commerciali residenti nel comune di Giffoni Valle Piana.

Il commento

“La situazione sanitaria, seppur ancora controllata nella nostra città, non ammette però passi falsi né la possibilità di perdere ulteriore tempo – commenta il primo cittadino - Tutte queste misure sono considerate indispensabili per affrontare senza affanni un’emergenza che non sembra arrestarsi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19 a Giffoni: chiusura anticipata per bar, pub, pizzerie ristoranti e gelaterie

SalernoToday è in caricamento