menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, altre 2 guarigioni: la gioia dei sindaci di San Severino e San Cipriano

In particolare, la paziente di San Severino, residente nella frazione Curteri e risultata positiva al Covid-19 lo scorso 8 aprile, è guarita e, pertanto, è stata dimessa dall'Ospedale Ruggi d'Aragona

Altre due guarigioni dal Covid-19, nel salernitano. Per iniziare, a Mercato San Severino: a renderlo noto, il sindaco Antonio Somma:

Cari concittadini con molto piacere vi comunico che un'altra nostra concittadina, residente nella frazione Curteri e risultata positiva al Covid-19 lo scorso 8 aprile, è guarita e, pertanto, è stata dimessa dall'Ospedale Ruggi d'Aragona.

Auguro agli altri concittadini che stanno lottando contro questo virus di rimettersi presto.

Inoltre, il primo cittadino chiede a tutti di prestare molta attenzione, "in particolare al distanziamento ed all'uso della mascherina, al fine di superare questo periodo", ha concluso.

San Cipriano Picentino

Buone notizie, anche a San Cipriano Picentino, dove è tornata a casa anche la Signora Parrilli, guarita dal Covid -19. "A lei ed a tutta la famiglia del dottor Vitolo, va l'abbraccio virtuale della comunità Sanciprianese- ha detto la sindaca Sonia Alfano-  Ad oggi, quindi, non abbiamo più nessun cittadino contagiato a San Cipriano Picentino. Mi raccomando, però, di continuare a rispettare le prescrizioni previste e di essere responsabili, solo così riusciremo a combattere definitivamente questo mostro invisibile", ha sottolineato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento