Dipendente bar positiva: sindaco di Lustra in isolamento domiciliare

Guerra si rivolge ai suoi concittadini: "Pur non avendo avuto stretti contatti con lei, da questa sera mi sottoporrò a regime di isolamento volontario, e nei prossimi giorni mi sottoporrò a tampone"

Il sindaco Guerra

Il sindaco di Lustra Luigi Guerra è in isolamento domiciliare volontario. Nella serata di ieri, infatti, l’Asl ha comunicato la positività al Covid-19 di una dipendente del suo bar

L’annuncio

Il primo cittadino spiega: “Pur non avendo avuto stretti contatti con lei, da questa sera mi sottoporrò a regime di isolamento volontario, e nei prossimi giorni mi sottoporrò a tampone. In attesa vi dico che continuerò a lavorare da casa e a seguire questa emergenza che sta attanagliando la nostra comunità. Colgo l’occasione per fare gli auguri di pronta guarigione alla mia dipendente, e soprattutto nel ricordarvi che questo virus si combatte rispettando le regole”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento