Covid-19: troppi contagi, Colliano va in lockdown. Un decesso a Pontecagnano

Non è possibile spostarsi nel territorio comunale, "salvo che per comprovate esigenze" ed è consentito uscire da casa "una sola volta al giorno per fare la spesa e/o altre commissioni indifferibili"

Colliano

Il piccolo comune di Colliano va in lockdown. Il sindaco Adriano Goffredo "tenuto conto che, ad oggi, Colliano conta un numero rilevante di casi derivanti da Covid-19", ha firmato un provvedimento in base al quale da oggi e fino al 18 gennaio prossimo è vietato "ogni tipo di festeggiamenti e/o assembramenti con persone diverse dal proprio nucleo familiare convivente e sono vietati assembramenti con persone non conviventi anche sul suolo pubblico". 

Le nuove disposizioni

Non è possibile spostarsi nel territorio comunale, "salvo che per comprovate esigenze" ed è consentito uscire da casa "una sola volta al giorno per fare la spesa e/o altre commissioni indifferibili", si legge. Chiuso, inoltre, il cimitero comunale e l'accesso agli uffici comunali è consentito solo su prenotazione. Intanto, tre decessi nella provincia per Coronavirus. Baronissi, oggi, piange un'altra vittima della pandemia, una donna di 72 anni che era ricoverata in ospedale. A Pontecagnano Faiano si registra il nono decesso, stando ai dati pubblicati sui social dal sindaco e che fanno riferimento al periodo 1 novembre 2020 - 5 gennaio 2021, una persona anziana che era affetta anche da altre patologie. Primo decesso, poi, a Castellabate dove è venuto a mancare un 71enne.

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento