menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore nel giorno in cui dimettono il figlio: San Marzano piange un'altra vittima del Covid

Entrambi erano stati ricoverati per un certo periodo al Covid Hospital di Scafati. Il sindaco Zuottolo si stringe al dolore dei familiari di Giuseppe Vastola, deceduto in un ospedale napoletano

Una storia da “libro cuore” arriva da San Marzano sul Sarno dove, nelle ultime ore, è deceduto a causa del Covid-19 Giuseppe Vastola, che, però, era residente a Scafati.  Era ricoverato in un ospedale di Napoli e anche il figlio si era contagiato. 

La storia

Entrambi erano stati ricoverati per un certo periodo al Covid Hospital di Scafati. Soltanto che il figlio, a causa della mancanza di un posto letto, era assistito nella cosiddetta “bolla”, per respirare, indossava il caso. Poi il trasferimento a Napoli del padre a causa dell’aggravarsi della malattia. Quel letto dell’ospedale di Scafati è stato utilizzato dal figlio, che è riuscito a sopravvivere ed è stato dimesso ieri mattina, proprio nel giorno della morte del padre. “Un destino beffardo - scrive su Facebook la sindaca Carmela Zuottolo - Mentre oggi pomeriggio si sono svolti i funerali di Giovanni Iaquinandi, un’altra vittima di San Marzano sul Sarno. Tutta la mia vicinanza alla famiglia e il cordoglio dell’intera comunità”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento