Lutto a Novi Velia, muore 50enne affetto da Covid-19

Nel pomeriggio è deceduto Nicola Taddeo, ricoverato da una settimana nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Era stato intubato a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute

Dopo Montecorvino Pugliano e Perdifumo, oggi un altro comune salernitano piange una vittima del Covid-19.

Il dramma

Nel pomeriggio è deceduto un uomo di 50 anni, Nicola Taddeo, ricoverato da una settimana nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Era stato intubato a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute.  La notizia della sua scomparsa ha fatto subito il giro della piccola comunità cilentana, dove il 50enne era molto conosciuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento