Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Covid-19: Salerno piange Sabatino Mottola, altri contagi in sette comuni

Vittima della pandemia l'ex dirigente del Partito Comunista Italia, funzionario dell'Iacp e sindacalista. Il ricordo di Casciello: "Eravamo distinti e distanti ma ne ho sempre apprezzato la passione, la fantasia, la competenza, la capacità di andare oltre la storica, determinata appartenenza al Pci"

Nuovi decessi e contagi a causa del Covid-19 nel salernitano. Il capoluogo piange la scomparsa di Sabatino Mottola, sindacalista, funzionario dell'Istituto Autonomo Case Popolari e da sempre punto di riferimento dell'ex sede del Partito Comunista Italiano situata, tra gli anni Ottanta e Novanta, in via Francesco Manzo. Mottola è deceduto, sabato scorso, al "Ruggi d'Aragona".

Il ricordo

Il deputato e giornalista Gigi Casciello: "Il Covid ha portato via anche Sabatino Mottola. Eravamo distinti e distanti ma ne ho sempre apprezzato la passione, la fantasia, la competenza, la capacità di andare oltre la storica, determinata appartenenza al Pci. Ci eravamo incontrati a Roma un po’ di tempo fa ma già ben protetti dalle mascherine e avevamo fatto fatica a riconoscerci. Ci eravamo salutati con la stima e l’affetto di sempre. Così lo saluto anche stasera. Ciao Sabatino.

Il virus nei comuni

Altri 8 casi positivi sono stati accertati a Campagna (67 totali, di cui 4 giovanissimi); 9 a Pontecagnano Faiano (213 totali), 4 a Roccapiemonte (47 totali), 2 a Baronissi (132 totali); 2 a Vietri sul Mare (77 totali).  Ancora, a Capaccio Paestum si registrano nelle ultime ore 8 nuovi contagi, mentre a Montesano sulla Marcellana 36 le persone positive attualmente.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: Salerno piange Sabatino Mottola, altri contagi in sette comuni

SalernoToday è in caricamento