Covid-19: muore paziente di Nocera Inferiore, Torquato critica Governo e Regione

Il sindaco a tutto campo: "Spenti i lanciafiamme e anche il governo, ci resta l'indignazione a noi cittadini, primi o secondi o ultimi che siamo. Zero risorse e pochissime risposte"

Dramma a Nocera Inferiore, dov’è deceduto un uomo di 71 anni risultato positivo al Covid-19. Era ricoverato all’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati. A comunicarlo è direttamente il sindaco Manlio Torquato: “Abbiamo perso un caro concittadino, un padre un lavoratore una persona per bene È morto di Covid stamane, era in ospedale dove è stato ricoverato e ben assistito. Ma non ce l'ha fatta. A sua figlia, ai suoi figli, e sua moglie il nostro abbraccio.  Ai medici e agli infermieri, ancora il nostro grazie.  A tutti noi il dovere di fare il nostro dovere”.

Lo sfogo del sindaco: 

"È imbarazzante se non fosse drammatico, questo rimpallo di responsabilità tra Governo centrale e Regione Campania su chi deve fare cosa. E soprattutto quando, dopo una sanità territoriale saltata da settimane ormai tra dati che non si hanno tamponi che non si fanno (che dopo giorni) e risposte che non si danno, si va verso il pieno collasso anche ospedaliero. Tradotto, tutto questo vuol dire morti. Morti in corso, imminenti, future. Spenti i lanciafiamme e anche il governo, ci resta l'indignazione a noi cittadini, primi o secondi o ultimi che siamo. Zero risorse e pochissime risposte, ci si chiede di chiudere strade e piazze con mancanza di senso del ridicolo. Quando si chiede di chiudere prima bisogna aver i soldi per non far fallire nessuno. Quando si chiede di chiudere prima bisogna dare risposte ospedaliere adeguate e prima ancora ad avere una sanità territoriale che si aveva il dovere di organizzare per tempo dati tutti i mesi trascorsi.  Sono sempre stato tra i sindaci contrari al Lock down e continuo ad esserlo. Ma non voglio né dobbiamo mettere la testa sotto la sabbia. Anzi. Abbiamo il dovere di parlare e di gridare. E di chiedere ogni intervento necessario ora. Lo abbiamo già fatto. Lo ripeto anche qui, perché finora non abbiamo avuto alcuna risposta."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento