Allarme Covid-19 a Sarno: blitz dei Nas al pronto soccorso

La direzione sanitaria è già al lavoro per risolvere alcune problematiche ma, al momento, il presidio di emergenza garantirà solo assistenza ai codici rossi

Blitz dei carabinieri dei Nas all’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno per monitorare la gestione dell’emergenza legata al Covid-19.

I controlli

Nel corso dell’ispezione, sarebbero stati riscontrate delle anomalie rispetto alla eccessiva presenza di pazienti nel pronto soccorso, allo stato dei percorsi che dal Ps conducono ai reparti, alla presenza di una tenda all’esterno della struttura che sarebbe rimasta inutilizzata e che doveva servire per l’esecuzione della fase pre-triage. La direzione sanitaria è già al lavoro per risolvere tali problematiche ma, al momento, il presidio di emergenza garantirà solo assistenza ai codici rossi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento