Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Mercato San Severino

Allarme Covid a Mercato San Severino: nuove regole per commercianti e clienti

Il sindaco Antonio Somma ha firmato un'ordinanza ordinanza per prevenire la diffusione del virus nel comune della Valle dell'Irno

Nuove misure restrittive a Mercato San Severino per contrastare la diffusione del Covid-19. Il sindaco Antonio Somma ha firmato un’ordinanza che, dal 22 marzo al 2 aprile 2021, che dispone regole più stringenti, in particolare, per le attività commerciali.  

Il provvedimento

L’ordinanza firmata da poche ore dispone: 

  1. l'immediata rimozione sul territorio comunale, di tutti gli arredi esterni (tavolini, sedie, panche, ecc.) annessi alle attività di somministrazione e di vendita di alimenti e bevande (bar, caffetterie, ristoranti, ecc.) e la chiusura dei Dehors a servizio delle attività.
  2. è vietato consumare cibi e bevande all'interno dei bar, caffetterie, pasticcerie, gelaterie, ristoranti e delle altre attività di ristorazione, etc. e nelle loro adiacenze e sono vietati gli assembramenti in tutte le aree del territorio comunale.
  3. la chiusura dei distributori automatici di somministrazione di alimenti e bevande dalle ore 18,00 alle ore 05,00;
  4. l'accesso al pubblico agli Uffici Comunali è consentito previo appuntamento telefonico ad eccezione degli Uffici di Stato Civile e Anagrafe, Polizia Municipale e Politiche Sociali.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme Covid a Mercato San Severino: nuove regole per commercianti e clienti

SalernoToday è in caricamento