Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cava de' Tirreni

Allarme Covid-19: nuove restrizioni a Cava e Vietri sul Mare, mini lockdown a Maiori

Alla luce dell'incremento dei contagi, alcuni primi cittadini firmano nuove ordinanze per impedire l'ulteriore diffusione del virus

Nuove restrizioni in altri comuni della provincia di Salerno a causa della diffusione del Covid-19. C’è preoccupazione in Costiera Amalfitana, in particolare a Maiori dove, dal 28 febbraio al 7 marzo, entrerà in vigore in mini lockdown. 

L’ordinanza prevede: 

  1.  lo svolgimento dell’attività didattica esclusivamente con la modalità a distanza per gli alunni degli istituti scolastici di ogni ordine e grado insistenti sul territorio comunale salvo la garanzia dello svolgimento in presenza delle attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/ o con disabilità, su istanza dei genitori;
  2. la chiusura dei circoli sociali nonché del parco giochi al fine di evitare l'insorgere di situazioni favorevoli alla creazione di assembramenti di persone;
  3.  la sospensione del mercato settimanale nella giornata del venerdì;
  4.  il divieto di raduno dei cori parrocchiali, al fine di evitare occasioni di incontro anche nel rispetto delle prescrizioni del distanziamento sociale;
  5. la celebrazione delle cerimonie funebri esclusivamente in forme privata e limitatamente ai parenti stretti;
  6. l'ingresso contingentato al cimitero comunale, con presenza di massimo 30 persone contemporaneamente e con garanzia di accesso esclusivamente ai congiunti in occasione delle operazioni di tumulazione a seguito delle celebrazioni dei riti funebri;
  7.  la chiusura al pubblico degli uffici comunali, con garanzia di accesso per i soli servizi essenziali nel rispetto delle misure di sicurezza di cui alla normativa nazionale vigente in materia, dando atto che gli uffici comunali garantiranno modalità alternative di contatto con l'utenza con avvisi sul sito web istituzionale, con l'utilizzo di posta elettronica e contatti telefonici;
  8. l'obbligo assoluto in capo ai titolari degli esercizi commerciali, relativamente alle categorie merceologiche in attività in forza delle disposizioni regolanti la materia, di garantire accessi contingentati laddove le dimensioni dei locali non assicurino il rispetto del distanziamento dei clienti consentendo pertanto ingressi singoli;
  9. l'obbligo di chiusura alle ore 18.00 degli esercizi di distribuzione automatica di alimenti e bevande;
  10. il divieto assoluto di assembramento nelle strade e spazi pubblici; 
  11. l'anticipazione alle 21.00 dell'orario del coprifuoco.

Gli altri 

A Cava de’ Tirreni,  il sindaco Vincenzo Servalli ha riunito il COC (Centro Operativo Comunale), per prendere atto della volontà del Presidente della Giunta Regionale, Vincenzo De Luca, di sospensione, a partire da lunedì prossimo, di tutte le attività scolastiche in presenza di ogni ordine e grado.  Il COC ha inoltre disposto: il divieto ad horas per tutti gli esercizi pubblici, attività commerciali e distributori automatici H24, di vendita a partire dalle ore 18 e fino alla chiusura delle bevande alcoliche e generi assimilabili; il divieto di stazionamento dei cittadini in via Sorrentino, via Mafalda di Savoia, via Angiporto del Castello, via Verdi, via Alighieri, piazza Abbro, piazza Passaro e piazza San Francesco, dove è consentito il solo transito dei residenti, per le attività commerciali e di servizio;  la chiusura di tutte le ville e parchi cittadini. La prossima settimana sarà attivato anche il centro vaccinale cittadino che l’Amministrazione Servalli ha messo a disposizione presso i locali della Protezione Civile alla frazione Santa Lucia per la somministrazione dei vaccini agli operatori scolastici ed ultra 80enni.

A Vietri sul Mare

Il primo cittadino Giovanni De Simone, alla luce dell’incremento delle positività al virus, ha disposto la chiusura di piazze, spiagge e villa comunale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme Covid-19: nuove restrizioni a Cava e Vietri sul Mare, mini lockdown a Maiori

SalernoToday è in caricamento