menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: positivi un medico di Sala Consilina e una maestra di Vallo, altri 2 casi a Casal Velino

Aumentano ancora i contagi anche nella zona sud della provincia di Salerno. I sindaci invitano i propri concittadini a rispettare le norme restrittive regionali e nazionali

L’epidemia da Covid-19 non si arresta nel salernitano. E anche nella zona sud della provincia i contagi continuano ad aumentare.  Nelle ultime ore è risultato positivo al virus un medico di Sala Consilina, che ora è in isolamento domiciliare seppur asintomatico. L’Asl ha già avviato il tracciamento dei suoi contatti che, successivamente, saranno sottoposti al tampone. Nella città valdianese sono 6 le persone positive. 

Il Cilento 

A Vallo della Lucania è risultata positiva una maestra della scuola materna “Rodari”. Anche lei è asintomatica ed in isolamento. Nei prossimi giorni saranno sottoposti a tampone i 12 bambini della sua classe in modalità “drive in” presso il polo fieristico. Attualmente a Vallo si registrano 15 casi, tra cui un ospedalizzato. E, sempre nel territorio cilentano, altri 2 casi sono stati comunicati dal sindaco di Casal Velino Silvia Pisapia. Le persone interessate - contagiati e relativi contatti - sono stati posti in quarantena.Al momento, nel comune sono presenti cinque persone contagiate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento