Coronavirus, primo caso a San Pietro al Tanagro: giovane in quarantena

Le condizioni di salute del giovane sono buone in quanto asintomatico. Ora, come previsto dal protocollo, si trova in isolamento presso la sua abitazione

Un ragazzo di 20 anni, residente a San Pietro al Tanagro, è risultato positivo al Coronavirus. E’ il primo caso che si registra nel piccolo comune del Vallo di Diano situato nella zona sud della provincia di Salerno. 

La quarantena 

Le condizioni di salute del giovane sono buone in quanto asintomatico. Ora, come previsto dal protocollo, si trova in isolamento presso la sua abitazione. L’Asl territoriale ha già ricostruito la catena dei contatti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento