Coronavirus in Campania, prorogata la "zona rossa" a Mondragone 

L'Unità di Crisi della Regione annuncia: "lla scadenza di oggi della precedente ordinanza, tutte le misure di prevenzione e contenimento di possibile contagio, saranno prorogate ulteriormente, fino al 7 luglio prossimo"

E' stata prorogatà a Mondragone (Caserta) la zona rossa per l'area “Palazzi ex Cirio”. Lo rende noto l'Unita' di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. "Alla scadenza di oggi della precedente ordinanza, tutte le misure di prevenzione e contenimento di possibile contagio nell'area delimitata degli ex palazzi Cirio di Mondragone, saranno prorogate ulteriormente, fino al 7 luglio prossimo" fa sapere l'Unita' di Crisi regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento