Covid-19: i gestori della movida in piazza, gruppo di giovani blocca via Roma

Nel corso dell’iniziativa saranno illustrate “tutte le proposte rivolte al Governo e alle amministrazioni pubbliche per evitare il fallimento delle attività e la conseguente disoccupazione dei dipendenti”

Una recente protesta

Nuova manifestazione dei commercianti salernitani (in particolare dei gestori dei locali della movida) contro le disposizioni regionali e nazionali per la prevenzione del Covid-19. 

Il sit in 

Appuntamento, alle 22.30, sempre in piazza Amendola a Salerno, dove si è tenuta una protesta pacifica “rispettando tutte le norme, mascherine e distanziamento sociale” fanno sapere gli organizzatori. Nel corso dell’iniziativa sono state illustrate “tutte le proposte rivolte al Governo e alle amministrazioni pubbliche per evitare il fallimento delle attività e la conseguente disoccupazione dei dipendenti”.   Subito dopo un corteo è partito per le strade del centro storico. A monitorare la manifestazione la Polizia di Stato. Sono presenti anche i dipendenti delle palestre, titolari e dipendenti delle sale gioco ed altri lavoratori del settore.  

Bloccata via Roma

Un gruppo di giovani, alcuni anche senza mascherina, si è improvvisamente seduto lungo via Roma bloccando per diversi minuti la circolazione veicolare. Soltanto l'intervento di alcuni partecipanti all'iniziativa dei commercianti ha consentito il ritorno alla normalità. 

Bloccata via Roma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento