Covid-19: flash mob di medici e infermieri a Nocera, il messaggio di Torquato

Il personale sanitario è sceso in piazza per denunciare pubblicamente le difficoltà in cui è costretto ad operare per fare fronte all'emergenza sanitaria

Manifestazione di protesta, oggi pomeriggio, organizzata da medici e sanitari nei pressi dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore.

Il messaggio

Il sindaco Manlio Torquato esprime vicinanza e sostegno del nosocomio ma anche del Dea Nocera Pagani Scafati per le “difficili condizioni in cui da sempre e ancor più ora si trovano ad operare”. “L'azione della Amministrazione comunale – dichiara - sarà sempre a sostegno della qualità delle prestazioni, nell'interesse della popolazione e della qualità dei servizi che deve essere garantita dalla Direzione Sanitaria e da quella aziendale e ancor più a monte dalla decisioni che la Regione deve assumere a favore di una delle zone più complesse popolose e strategiche dell'intera Provincia e tra le più rilevanti della Campania. Vi sono vicino”.

Foto da Telenuova

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Torna su
SalernoToday è in caricamento