menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-Covid, superalcolici dopo le 18 e assembramenti: chiusi locali a Salerno e in provincia

Le forze dell’ordine, su tutto il territorio provinciale, hanno effettuato servizi per garantire  la salute e la sicurezza pubblica. Sono stati già predisposti altri servizi interforze per la prossima settimana

Nel corso della settimana appena trascorsa é continuata l’attivitá di prevenzione e controlli in materia di misure di contenimento della diffusione del coronavirus Covid-19. Le forze dell’ordine, su tutto il territorio provinciale, hanno effettuato servizi per garantire  la salute e la sicurezza pubblica.

Il report

Complessivamente sono state controllate 7699 persone e 4470 veicoli; 92 quelle sanzionate per le tipologie delle infrazioni previste, tra le quali il mancato uso della mascherina; 1859 gli esercizi controllati, di cui 20 sanzionati (6 anche con la chiusura provvisoria). Tra le sanzioni elevate, una riguarda un locale situato in piazza Sant’Agostino, a Salerno, il cui esercente è stato sanzionato anche con la chiusura provvisoria dell’attività perché, incurante della normativa anti diffusione Covid, somministrava superalcolici dopo le ore 18 ai numerosi giovani avventori del locale, in cui sono stati anche sanzionati dei giovani per assembramento. Allo stesso un esercente di Battipaglia è stato multato perché permetteva ai clienti di consumare assembrati, ed oltre il numero consentito, all’interno del locale e ben oltre l’orario consentito delle 18.  Anche gli stessi clienti sono stati sanzionati. Sanzionata anche una sala giochi e punto scommesse online perché aperta nonostante la sospensione di tali tipi di attività prevista dalla normativa in vigore. Sono stati già predisposti altri servizi interforze per la prossima settimana. 

I controlli nelle palestre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento