Covid-19 a Salerno, secondo tampone negativo per il sindaco: l'appello alla città

Napoli, dopo che un collaboratore della sua segreteria era risultato positivo al Coronavirus, si era posto immediatamente in isolamento cautelare

Anche il secondo tampone conferma che il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli è negativo al Covid-19. Napoli, dopo che un collaboratore della sua segreteria era risultato positivo al Coronavirus, si era posto immediatamente in isolamento cautelare.

La nota del Comune

Tanto il primo quanto il secondo tampone hanno escluso il contagio. Pertanto – fanno sapere dal Municipio - il sindaco di Salerno “tornerà a svolgere a pieno regime i suoi compiti istituzionali comunque esercitati, nel periodo d'isolamento, a distanza. Anche il collaboratore del Sindaco, risultato positivo, gode di ottima salute e continua a rispettare il protocollo sanitario del caso”.

L'appello 

"Rinnovo ancora una volta ai miei concittadini l'appello sentitissimo a rispettare tutte le norme anti Covid-19: mascherina, distanza sociale, igiene personale e degli ambienti. Dobbiamo vincere tutti insieme con senso di responsabilità la battaglia per la vita e la salute contro questo terribile morbo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento