rotate-mobile
Cronaca Acerno

Tagliano legna, addestrano cani e raccolgono asparagi durante l'emergenza Covid-19: 12 sanzioni

l blitz ha interessato Acerno, Agropoli, Buccino, Montesano sulla Marcellana, Padula, Romagnano al Monte, San Gregorio Magno: 12 le persone sanzionate, per un totale di circa 6.000 euro

In azione, i carabinieri Forestali del Gruppo di Salerno: in diversi comuni della provincia, sono state sorprese persone che si aggiravano in aree rurali e montane intente in operazioni di esbosco del materiale legnoso, tra cui tagliare e raccogliere legna per uso privato, cercare e raccogliere asparagi e prodotti del bosco, addestrare cani in montagna, passeggiare lungo torrenti.

Il blitz

Trasgredita, dunque, l'ordinanza per il contenimento del contagio da Covid-19 in base a cui sono vietati tutti gli spostamenti all’interno del territorio comunale e verso altri comuni o regioni se non per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Il blitz ha interessato Acerno, Agropoli, Buccino, Montesano sulla Marcellana, Padula, Romagnano al Monte, San Gregorio Magno: 12 le persone sanzionate, per un totale di circa 6.000 euro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliano legna, addestrano cani e raccolgono asparagi durante l'emergenza Covid-19: 12 sanzioni

SalernoToday è in caricamento