menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assembramento di giovani a Pagani: il sindaco chiude il parcheggio di via Pittoni

De Prisco: "Nelle ore serali vi è un’alta concentrazione di popolazione giovanile che è fonte di assembramento non facilmente controllabile"

Il sindaco di Pagani Raffaele Maria De Prisco dichiara guerra agli assembramenti in città. Oggi, tramite un’apposita ordinanza, ha disposto la chiusura del parcheggio del centro polivalente di via Pittoni dalle ore 21 alle 7. Sarà, dunque, vietato l’accesso notturno da tutti gli ingressi. 

Il commento

L’ordinanza  - spiega il primo cittadino – “è volta al contenimento del Covid-19, rilevato che nell’area parcheggio del centro polivalente di via Pittoni nelle ore serali vi è un’alta concentrazione di popolazione giovanile che è fonte di assembramento non facilmente controllabile”. 

Il Municipio

È convocato per domani, 4 novembre, in prima convocazione alle 15.30 e per giovedì, 5 novembre, in seconda convocazione alle 16.30 il primo consiglio comunale dell’amministrazione guidata dal sindaco De Prisco. L’assise si riunirà nella sala Tommaso Maria Fusco dell’Auditorium paganese per una seduta a porte chiuse nel rispetto delle norme anti-Covid19. All’ordine del giorno: la convalida degli eletti alle ultime elezioni comunali; il giuramento da parte del sindaco; l’elezione del presidente e del vice presidente del consiglio comunale; la comunicazione della nomina del vicesindaco e dei componenti della Giunta; la nomina della Commissione Elettorale Comunale.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento