Cronaca

La Campania cambia colore: fine della zona rossa dal 6 aprile

I dati sui quali si baserà domani il monitoraggio della cabina di regia dell’Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute evidenziano, però, una curva del contagio da tenere ancora sotto controlle in molte regioni d'Italia. Indagine Gimbe: Campania prima per contagi, ogni 100mila abitanti

La Campania ritorna di colore arancione. Accadrà dal 6 aprile. Il governatore De Luca, intervenuto a Porta a Porta su Rai1 per parlare di vaccini e tempistiche, aveva anche detto di non essere moderatamente ottimista, dopo gli ultimi controlli, sebbene non sia possibile mollare la presa, perché si rischia di nuovo di sprofondare nella morsa dei contagi. Per otto regioni, il colore rosso resterà una costante almeno fino al 20 aprile.

I dettagli

I dati sui quali si baserà domani il monitoraggio della cabina di regia dell’Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute evidenziano, però, una curva del contagio da tenere ancora sotto controlle in molte regioni d'Italia. Veneto e Provincia di Trento sperano di ritornare di colore arancione dal 13 aprile.

Indagine Gimbe

La nostra regione è prima in Italia per contagiati su 100mila abitanti: sono 1.649. Alle sue spalle c'è l’Emilia Romagna (1.637) e al terzo il Friuli Venezia Giulia (1.274). La Campania è inoltre seconda per numero totale di positivi attivi (94.205 casi, 3.843 in meno rispetto alla settimana scorsa). Al primo posto c'è la Lombardia con 96.522 positivi, terza l’Emilia Romagna con 73.080 casi


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Campania cambia colore: fine della zona rossa dal 6 aprile

SalernoToday è in caricamento