Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Covid, ex consigliere di Eboli ricoverato per sospetta trombosi

Circa tre settimane fa aveva ricevuto il vaccino monodose Johnson & Johnson ma al momento è impossibile correlare il suo stato di salute con la vaccinazione

Ansia ad Eboli per le sorti di un ex consigliere comunale di 44 anni, ricoverato presso l’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno per una sospetta trombosi.

Il caso

Nei giorni scorsi l’uomo – riporta La Città - aveva accusato un forte dolore alla gamba, sottoponendosi ad alcuni controlli medici in ospedale. Sembrava nulla di serio prima dell’arrivo di alcuni problemi respiratori. Circa tre settimane fa aveva ricevuto il vaccino monodose Johnson & Johnson ma al momento è impossibile correlare il suo stato di salute con la vaccinazione. Gli accertamenti sanitari sono in corso. Il 44enne è cosciente, respira grazie ad alcuni macchinari ed è tenuto costantemente sotto controllo dai medici del Ruggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, ex consigliere di Eboli ricoverato per sospetta trombosi

SalernoToday è in caricamento