rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Covid-19: nuovi casi a Bracigliano e Padula, per i vaccini ritardi a Salerno e novità a Pagani

In particolare, i consiglieri Celano e Russomando hanno indirizzato una lettera al sindaco di Salerno, mentre Pagani trasforma un cinema in centro vaccinale

Altri due cittadini positivi al Covid-19 a Bracigliano: ad oggi le 314 unità, con 1 persona guarita in più rispetto al precedente aggiornamento."Al momento gli attualmente positivi sono 11, purtroppo in aumento rispetto al precedente aggiornamento. - ha fatto sapere il sindaco Antonio Rescigno - Per fortuna la maggior parte di loro risulta asintomatica, mentre altri riscontrano solo lievi sintomi e, insieme ai loro familiari, stanno osservando il periodo di quarantena, come da protocollo, fino alla avvenuta guarigione. Giungano a tutti gli auguri di una pronta e sana guarigione". E a Padula si registrano 6 nuovi casi, attualmente in isolamento domiciliare.

Le vaccinazioni

Sul fronte vaccinazioni, i consiglieri comunali salernitani d'opposizione, Roberto Celano e Ciro Russomando, hanno scritto al sindaco Vincenzo Napoli per sottolineare come, "ovunque nel resto della provincia, sebbene con affanno, sia stata avviata la campagna di vaccinazione per il personale della scuola. Registriamo, invero, un ritardo non tollerabile dell'avvio delle vaccinazioni nella città capoluogo. Si evidenzia, tra l’altro, che qualche docente in servizio in Istituti cittadini e residente nel capoluogo è stato inverosimilmente indirizzato presso l'ospedale di Oliveto Citra per la somministrazione del vaccino, in virtù della impossibilità di procedere in città".

L'appello dei consiglieri

Tale ritardo è presumibilmente imputabile anche alla lentezza con cui, nonostante la pandemia sia in essere ormai da un anno, il Comune di Salerno stia procedendo alla individuazione di spazi idonei da allestire ed adibire alla suddetta campagna di vaccinazione. Appare, dunque, auspicabile un suo intervento affinché anche a Salerno l'Asl velocizzi le procedure altrove in essere, per completare al più presto la vaccinazione del personale scolastico, affinché in sicurezza si possono finalmente riprendere le attività didattiche in presenza.

Pagani

A Pagani, intanto, il cinema Multisala La Fenice sarà la sede  del Punto Territoriale per la campagna di vaccinazioni contro Sars Cov-2/Covid19. Oggi l’ufficialità dopo settimane di lavoro intenso e incontri con i responsabili distrettuali dell’Asl Salerno 1, affinché al più presto Pagani avesse il proprio punto vaccinale. "Dopo il lavoro di individuazione sul territorio comunale di una sede idonea per effettuare le vaccinazioni sul territorio comunale e le diverse sollecitazioni al distretto sanitario 62, finalmente il PVP è realtà. - si legge nella nota del Comune - Un obiettivo a cui il sindaco Lello De Prisco e la consigliera delegata alla Sanità, Rita Greco, hanno lavorato con impegno, senza sosta, perché si raggiungesse il risultato sperato: assicurare ai paganesi la possibilità di effettuare il vaccino contro il Covid-19 sul proprio territorio comunale. La struttura, individuata dall’amministrazione paganese in un ventaglio di proposte sottoposte al vaglio dell’Asl, è risultata idonea, rispondendo ai criteri ministeriali e non necessitando di lavori di adeguamento". Nel Foyer del cinema paganese saranno realizzate 4 postazioni vaccinali, sfruttando inoltre il varco principale d’ingresso e quello di uscita laterale, il locale al piano terreno per la vestizione e svestizione del personale sanitario, i servizi igienici per personale e utenza, una saletta per la preparazione delle vaccinazioni. 

Parla De Prisco


Pagani avrà nel giro di pochi giorni un Punto Vaccinale Covid-19. Un risultato raggiunto anche grazie al responsabile del cinema La Fenice che ha dato disponibilità all’utilizzo dei locali. Nonostante le diverse difficoltà sorte, non abbiamo smesso di proporre soluzioni per ogni problema, puntando al raggiungimento dell’obiettivo. Ai paganesi andava assicurato un Punto Vaccinale sul proprio territorio, e abbiamo fatto tutto il possibile perché questo risultato si raggiungesse in tempi rapidi, così come sarà.
                              

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: nuovi casi a Bracigliano e Padula, per i vaccini ritardi a Salerno e novità a Pagani

SalernoToday è in caricamento