rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Cava de' Tirreni

Covid-19: contagi in una casa di riposo a Cava, intanto il sindaco dà indicazioni per la 3° dose

Le inoculazioni riprenderanno sulla base di una convocazione da parte dei centri vaccinali, nuovamente operativi tutti i giorni lavorativi in attesa di poter procedere alla vaccinazione anche sabato e domenic

Sono emersi dei contagi, qualche giorno fa, in una casa di riposo di Cava de’ Tirreni: i positivi, tutti vaccinati, sono asintomatici. Il focolaio potrebbe essere stato originato dalla riapertura delle visite da parte dei familiari degli ospiti, ma la situazione risulterebbe sotto controllo.

Intanto, di ieri, l'invito del sindaco Vincenzo Servalli a ricevere la terza dose: le inoculazioni riprenderanno sulla base di una convocazione da parte dei centri vaccinali, nuovamente operativi tutti i giorni lavorativi in attesa di poter procedere alla vaccinazione anche sabato e domenica. "Tale decisione si è resa necessaria alla luce del grande afflusso di persone per la terza dose, alle inevitabili code e spesso, alla insufficienza del numero di vaccini disponibili. - ha spiegato il primo cittadino - La vaccinazione è la strada maestra per combattere il Covid-19. Facciamo tutti la terza dose".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: contagi in una casa di riposo a Cava, intanto il sindaco dà indicazioni per la 3° dose

SalernoToday è in caricamento