menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

Degli oltre 80 contagiati nella nostra provincia, tra cui gli ultimi tre casi segnalati ieri tra Teggiano e Battipaglia, circa 20 sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere e, in particolare, due sono ricoverati in terapia intensiva

Sale il numero dei casi da Covid-19 a Salerno. Di sabato, infatti, la notizia di nuovo positivo in città, contatto stretto dell’uomo contagiato di Mercato San Severino ritornato dall’Albania. Oltre ai casi di Cappelle, poi, sempre a Salerno città, un adolescente riconducibile al commerciante risultato positivo nella zona orientale.

La situazione negli ospedali

Intanto, degli oltre 80 contagiati nella nostra provincia, tra cui gli ultimi tre casi segnalati ieri tra Teggiano e Battipaglia, circa 20 sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere presso l'ospedale di Scafati (nosocomio che da protocollo sta ospitando tutti i pazienti del salernitano ndr) e, in particolare, dei tre pazienti che erano ricoverati in terapia intensiva, uno, purtroppo, è deceduto. Il Ruggi, intanto, resta ad ora Covid-free. Opportuno, mantenere alta la guardia, adottando le precauzioni e i comportamenti anti-Covid previsti.

L'appello di Mario Polichetti, responsabile alla Sanità della Fials

Non condivido la apertura che è stata disposta in modo così indiscriminato ed indisciplinato: duole notare che le persone siano in strada e al mare come se nulla fosse accaduto.

Negli altri Paesi l'allarme è ancora alto: il mio invito per i cittadini è di essere molto più attenti e per i nostri governanti di essere meno tolleranti.

Il bollettino regionale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento