Cronaca

Covid-19: 354 contagi in 24 ore nel salernitano, un altro decesso ad Agropoli e nuovi positivi a San Severino

Coppola su Di Giorgio: "Ha sempre lavorato con grande impegno, senza mai apparire e uscire sulla ribalta delle cronache. Un lavoratore di retroguardia, sempre pronto ad affrontare un problema, ma con il sorriso"

Sono 354 i nuovi contagi nel salernitano: lo ha reso noto il Ministero della Salute.

Il bollettino regionale

Ecco i dati sui contagi su base provinciale

Napoli: 207.232 (1168)

Salerno: 58.005 (354)

Caserta: 56.077 (263)

Avellino: 16.592 (128)

Benevento: 9.677 (145)

Il dramma e i casi

Intanto, purtroppo, Agropoli piange un'altra vittima del Covid: si tratta di Antonio Di Giorgio. "L'ho conosciuto appena sono diventato amministratore di questa Città. Si occupava della raccolta differenziata dei rifiuti prima ai tempi di Napodano, poi per la Yele e quindi per Sarim. - ha detto il primo cittadino, Adamo Coppola-  Ha sempre lavorato con grande impegno, senza mai apparire e uscire sulla ribalta delle cronache. Un lavoratore di retroguardia, sempre pronto ad affrontare un problema, ma con il sorriso. Noi abbiamo bisogno di persone così, di grande valore.  Ad Antonio dico GRAZIE per tutto quello che ha fatto. Un grosso abbraccio commosso va ai familiari e a chi gli ha voluto bene per questa improvvisa scomparsa che ci riempie il cuore di dolore".

171650674_2789643597992821_1437127356713161593_n-2

Infine, altri 12 positivi al Covid-19 a Mercato San Severino: precisamente, 1 residente nel capoluogo, una cittadina nella frazione San Vincenzo e due donne e 2 uomini a Spiano, nonchè un cittadino e  una cittadina a Sant’Angelo, altri due residenti a Ospizio e una cittadina di Sant’Eustachio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: 354 contagi in 24 ore nel salernitano, un altro decesso ad Agropoli e nuovi positivi a San Severino

SalernoToday è in caricamento