Covid-19: 4.079 nuovi positivi e 40 decessi in 6 giorni, altri contagi a Roscigno e Agropoli

In Campania, attualmente i positivi sono 104.065 su un totale di 1.221.582 casi analizzati. In sei giorni, dal 7 al 12 novembre, 40 i decessi registrati su un totale di 967 lutti

Ben 4.079 positivi in Campania, nelle ultime 24 ore, di più di quanti annunciati oggi dal Governatore della Campania durante la consueta diretta Facebook di venerdì. Di questi, 3.570 gli asintomatici e 509 i sintomatici su 25.510 tamponi effettuati.

I dati nel salernitano

In Campania, dunque, attualmente i positivi sono 104.065 su un totale di 1.221.582 casi analizzati. In sei giorni, dal 7 al 12 novembre, 40 i decessi registrati su un totale di 967 lutti. Ieri, 878 i guariti su 19.878 complessivi.

Ecco il report dei posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 183

Posti letto di degenza disponibili: 3.160
Posti letto di degenza occupati: 2.153​

I contagi nel salernitano

Intanto, continuano ad aumentare i contagi nel salernitano. A Roscigno, nuovo positivo, come annunciato dal sindaco Pino Palmieri: “Ci è da poco giunta notizia di un nostro concittadino risultato positivo al Covid-19, dopo essersi sottoposto a tampone in una struttura dell'Asl. - ha detto - La persona già è stata posta in quarantena e sono stati immediatamente ricostruiti i contatti. La situazione della Campania e dell’Italia è grave e va affrontata seriamente. Il mio pensiero va al nostro concittadino colpito dal virus a cui auguro, a nome di tutta l’Amministrazione, una pronta guarigione". Ad Agropoli, altri 4 contagi: "Due fanno riferimento a casi precedenti; gli altri due sono situazioni ex novo. - ha reso noto il sindaco Adamo Coppola- Si stanno ricostruendo le rispettive catene dei contatti. C'è anche un guarito in virtù del quale i casi positivi salgono a 45 e raggiungono quota 36 i guariti nella nostra Città dall'inizio della seconda fase della pandemia.  Con l'approssimarsi del weekend voglio raccomandare un'attenzione ancora maggiore al rispetto delle prescrizioni anti-Covid19. Su tutte: indossiamo la mascherina protettiva, igienizziamo spesso le mani, osserviamo la distanza sociale e quindi evitiamo assembramenti", ha concluso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento