Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Violano le norme anti-Covid: chiesta la chiusura del Sea Garden e del Canasta, ma il Tar la sospende

Accolte le richieste di sospensiva del provvedimento della Prefettura che aveva imposto lo stop di cinque giorni ai due locali dopo le segnalazioni delle forze dell’ordine che, negli scorsi giorni, avevano elevato multe da 400 euro e chiesto la chiusura delle attività salernitane

Sospesi i provvedimenti di chiusura imposti dalla Prefettura per il Sea Garden e il Canasta, a Salerno. Lo ha stabilito il Tar di Salerno che ha fissato entrambe le udienze all'8 settembre: fino a quella data, con la sospensiva, il bar di di piazza della Concordia e il ristorante-discoteca di via Generale Clark potranno nuovamente funzionare.

Accolte le richieste di sospensiva del provvedimento della Prefettura che aveva imposto lo stop di cinque giorni ai due locali dopo le segnalazioni delle forze dell’ordine che, negli scorsi giorni, avevano elevato multe da 400 euro e chiesto la chiusura delle attività salernitane per via di alcune irregolarità nel rispetto delle normative anti-Covid.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violano le norme anti-Covid: chiesta la chiusura del Sea Garden e del Canasta, ma il Tar la sospende

SalernoToday è in caricamento