menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: nuovi contagi in 9 comuni salernitani, posticipata l'apertura delle scuole a San Severino e Agropoli

Tra i diversi registrati oggi, nuovo caso di positività a Salerno città: si tratta di un anziano residente nella zona Vestuti, asintomatico, marito di una cittadina risultata contagiata qualche giorno fa

Continua a salire, il numero dei contagi nel nostro territorio. Per iniziare, nuovo caso di positività a Salerno città: si tratta di un anziano residente nella zona Vestuti, asintomatico, marito di una cittadina risultata contagiata qualche giorno fa. Poi, 7 i nuovi positivi oggi a Siano dove attualmente sono 115 i pazienti Covid. A Ravello sono stati eseguiti questa mattina, presso il Parcheggio sottostante Piazza Duomo, 25 tamponi di controllo, con la modalità drive-in, a cittadini già risultati positivi ed a familiari conviventi. Nei prossimi giorni saranno comunicati gli esiti.  Al momento, il numero dei positivi è di 16 ed il numero dei guariti è di 18. Ad Angri, 28 nuovi positivi e 15 guariti.

La situazione a Cava

I casi

Intanto, a San Severino, altri 14 positivi al Covid-19: si tratta di Antonietta Giuseppina Di Benedetto, Corrado Stanislao, residenti nella frazione Pandola, un’altra concittadina residente nella frazione Pandola, 3 residenti al Capoluogo, 2 coniugi residenti nella frazione San Vincenzo, altri 2 giovani concittadini residenti nella frazione San Vincenzo, una concittadina ed un concittadino, residenti nella frazione Sant’Eustachio e 2 concittadine residenti nella frazione Costa. Sempre a San Severino, sino al 5 dicembre, è stata disposta la sospensione delle attività in presenza delle scuole di ogni ordine e grado, con eccezione per le attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/o con disabilità, le quali continueranno a svolgersi in presenza, previa valutazione dell'Istituto Scolastico, nonchè la sospensione temporanea della fiera settimanale (mercato) del settore non alimentare. Chiusi al pubblico tutti i parchi gioco e scattano il divieto di stazionamento e assembramento in tutti gli spazi ed aree pubbliche e la chiusura al pubblico ed il divieto di utilizzo dei dehors e degli spazi pubblici a servizio degli esercizi commerciali.

Il bollettino regionale

Gli altri contagi

A Fisciano, altri 4 cittadini contagiati: si tratta della signora Margherita Aliberti residente alla frazione Pizzolano e familiare di un caso positivo riscontrato nei giorni scorsi, di Anna Sessa residente alla frazione Carpineto ed appartenente al nucleo familiare di un caso positivo rilevato precedentemente, di una residente alla frazione Penta ed appartenente al nucleo familiare di un caso positivo riscontrato nei giorni scorsi, di una residente a Fisciano capoluogo e familiare di un caso positivo già rilevato precedentemente. Per tutti sono stati attivati i protocolli di messa in quarantena domiciliare.  Nuovo caso oggi anche a Sala Consilina e un altro a Sassano. Ad Agropoli, 7 nuovi contagi, alcuni dei quali riferiti a catene di contatti del passato. Ci sono anche 4 guariti. "La situazione attuale porta il numero di positivi a 53 e i guariti totali a 57, dall'inizio della seconda fase della pandemia. - fa sapere il sindaco Adamo Coppola -  Ho inoltre firmato un'ordinanza per sospendere le attività didattiche in presenza, come già fatto per le scuole dell'infanzia e le primarie, anche per le secondarie di primo grado fino al prossimo 3 dicembre". Infine, a Scala si registrano 2 nuovi casi di positività al Covid-19: P.U. e R.M. rispettivamente marito e moglie rientranti nel tracciamento del figlio risultato positivo nei giorni scorsi, asintomatici e già in quarantena fiduciaria presso la propria abitazione, posti ora regolarmente in isolamento domiciliare.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento