De Luca e il Covid: "Indosso sempre la mascherina, sembro un monaco trappista"

Il governatore è intervenuto a "Industria Felix", a Napoli, e ha detto: "Qui rischiamo di trovare l'epidemia dietro l'angolo"

"Indosso sempre la mascherina e non la tolgo mai, neppure sotto il solleone. Sembro un monaco trappista". Va di battuta il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il governatore della Regione Campania ha parlato di Covid durante la terza edizione di Industria Felix, a Napoli. 

Le stoccate

"Sta prevalendo un nuovo senso comune: chi indossa la mascherina sembra un extraterrestre - ha detto - Ci sono contagi di importazione e noto un rilassamento estremamente pericoloso. Qui rischiamo di trovare l'epidemia dietro l'angolo. Ricordo che la mascherina non è più obbligatoria all'aperto ma va indossata in presenza di assembramenti. La politica è tornata pollaio permanente. L'epidemia avrebbe dovuto spingerci a cambiare, cioè cambiare tutto. Per un paio di mesi c'è stata la sensazione poter cambiare. Adesso ci risiamo: accapigliamento continuo, ideologismi e mancanza di razionalità contraddistinguono l'azione pubblica".

Covid in Campania: 27 tamponi positivi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento