Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Covid, impiegato negativo al tampone: il sindaco di Nocera revoca la quarantena

Al dipendente comunale erano stati ordinati quattordici giorni di lockdown. Un provvedimento necessario, dato che il dipendente comunale era venuto a contatto con una persona affetta da Covid-19, sua parente, in un'altra regione

Arriva una buona notizia da Nocera Inferiore e l'annuncia Palazzo di Città: il tampone Covid al quale si è sottoposto un dipendente comunale è risultato negativo. Il sindaco Manlio Torquato, dunque, revocherà nelle prossime ore l'ordinanza di quarantena. Il primo cittadino ha agito quale Autorità Sanitaria Locale, alla luce dei riscontri negativi dei tamponi ai quali si sono sottoposti il dipendente comunale, i congiunti e la "rete di contatti".

I fatti

Al dipendente comunale di Nocera Inferiore erano stati ordinati quattordici giorni di lockdown. Un provvedimento necessario, dato che il dipendente comunale era venuto a contatto con una persona affetta da Covid-19, sua parente, in un'altra regione. "Una forma precauzionale" aveva detto il sindaco Manlio Torquato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, impiegato negativo al tampone: il sindaco di Nocera revoca la quarantena

SalernoToday è in caricamento