Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Covid e prevenzione, l'appello del Comune di Castellabate: "Troppa gente senza mascherina, la memoria è corta"

"Purtroppo il Comune - scrive il sindaco facente funzioni, Maiuri, dispone di poche unità in servizio presso il Comando di Polizia Municipale mentre in questo periodo servirebbe l’esercito per fronteggiare le tante necessità presenti sul territorio"

"Vedo in giro tantissime persone che, completamente indifferenti o forse con memoria corta, ignorano le poche e semplici regole imposte per il contenimento del Covid-19". Lo scrive il sindaco facente funzioni di Castellabate, Luisa Maiuri. Il comune cilentano ha fronteggiato, durante la pandemia, momenti critici: focolai, restrizioni. La zona bianca, però, e l'arrivo dell'estate hanno fatto abbbasare la guardia e... la mascherina. à

I dettagli

"Il fatto che siamo in zona bianca - scrive Maiuri - non ci esime dall’adottare comportamenti prudenti e responsabili. Rammento che in Regione Campania è vigente l’ordinanza numero 19 che impone l’obbligo della mascherina anche all’aperto e il divieto di assembramenti. Regole semplici! Purtroppo il Comune dispone di poche unità in servizio presso il Comando di Polizia Municipale mentre in questo periodo servirebbe l’esercito per fronteggiare le tante necessità presenti sul territorio comunale. Per questo motivo, è il senso di responsabilità individuale che può evitarci di ricadere in un tunnel dal quale stiamo faticosamente uscendo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e prevenzione, l'appello del Comune di Castellabate: "Troppa gente senza mascherina, la memoria è corta"

SalernoToday è in caricamento